Fotogrammi – Pensiero, Segni e Corpi nel Cinema

bunuel3

Il corso è suddiviso in tre moduli che affrontano tipologie differenti di fare cinema.

1° Modulo – Pensiero: prende spunto dal testo L’immagine-tempo di Gilles Deleuze, dove il pensatore francese espone la teoria secondo cui il cinema è la forma che più si avvicina al pensiero filosofico, per affrontare un tipo di cinema che nasce dalle dinamiche della mente (memoria, sogno, desiderio, menzogna). I film visionati sono 8 e ½ di Fellini (primo incontro) e Persona di Ingmar Bergman (secondo incontro).

2° Modulo –Segni: attraverso il cinema di Luis Buñuel, affronta l’analisi semiotica di un tipo di cinema che nasce da una dimensione linguistica. I film visionati sono Simon del deserto (terzo incontro) e Il fascino discreto della borghesia (quarto incontro)

3° Modulo – Corpi: approfondisce quel tipo di cinema che costruisce il tessuto filmico sulla fisicità. I film visionati sono Il raggio verde di Rohmer (quinto incontro) e Il figlio dei fratelli Dardenne (sesto incontro).

Calendario del corso

Il corso avrà cadenza quindicinale e si svolgerà di venerdì dalle ore 21 alle ore 23:30. Il calendario degli incontri è il seguente:

1° incontro: venerdì 18 ottobre h 21:00-23:30

2° incontro: venerdì 8 novembre h 21:00-23:30

3° incontro: venerdì 22 novembre h 21:00-23:30

4° incontro: venerdì 6 dicembre h 21:00-23:30

5° incontro: venerdì 20 dicembre h 21:00-23:30

6° incontro: venerdì 10 gennaio h 21:00-23:30

NB Il calendario può subire variazioni

Costo del corso

Il costo del corso è di €65.

Iscrizione

Per iscriversi al corso Fotogrammi – Pensiero, Segni e Corpi nel Cinema inviare una mail a info@coworkingterni.com oppure chiamare il numero 0744 010978. Le iscrizioni restano aperte fino a mercoledì 9 ottobre.

Il docente

Francesco PatriziFrancesco Patrizi, critico cinematografico, laureato in storia e critica del cinema presso l’Università La Sapienza di Roma, ha pubblicato “Luis Buňuel, dalla poesia al cinema” (Firenze Atheneum, 1999), ha collaborato con diverse testate di critica cinematografica, dal 2003 si occupa della rubrica Rotocalco Cinema per l’emittente Radio TNA redazione di Terni. Attualmente è impiegato presso la Biblioteca Comunale di Terni.